Le navi vichinghe

0
2930

Le navi vichinghe venivano costruite secondo la tecnologia più avanzata dell’epoca e fornivano ai navigatori notevoli vantaggi sui rivali. I Vichinghi avevano infatti sviluppato tecniche di progettazione e costruzione che consentivano loro di realizzare navi che non solo erano veloci, ma potevano navigare in acque basse e attraccare praticamente ovunque. Potendo fare a meno dei porti, l’esplorazione diveniva molto più semplice e quindi anche l’espansione in nuovi territori, nonché il commercio con piccoli insediamenti sulle coste e lungo i fiumi.

Poiché le navi erano dotate di remi, i Vichinghi non dovevano affidarsi esclusivamente ai venti favorevoli. Ciò costituiva un enorme vantaggio quando si dovevano effettuare manovre in fiumi stretti, nelle battaglie navali e nelle fughe precipitose. Gli scafi delle navi vichinghe erano composti di assi sovrapposte collegate le une alle altre, in tal modo era possibile realizzare una superficie esterna solida e leggera e perciò era sufficiente un telaio meno pesante. Inoltre, tale costruzione ad assi sovrapposte creava un effetto aliscafo. Con il movimento veloce in acqua, lo scafo si sollevava verso l’esterno, riducendo così la resistenza e aumentando ulteriormente la velocità. Oltre a essere più veloci, queste navi leggere potevano anche essere agevolmente trasportate sulle strisce di terra fra due fiumi. Questa caratteristica ebbe un ruolo fondamentale nella realizzazione delle vie commerciali che i Vichinghi stabilirono attraverso la Russia, fino al Mar Nero e al Medioriente.

Vi erano due diversi tipi di imbarcazioni vichinghe: le drakkar e le knarr.

Le drakkar, utilizzate per le esplorazioni e le guerre, erano studiate per essere veloci e maneggevoli e erano equipaggiate con remi per renderle indipendenti dalla presenza o meno del vento. Avevano uno scafo lungo e stretto e un moderato pescaggio, per facilitare appunto lo sbarco di truppe in acque basse.

Le knarr, invece, erano navi mercantili, più lente ma con una maggior capacità di carico, disegnate con uno scafo corto e largo e un profondo pescaggio. Sulle knarr non erano previsti rematori.

Fonte:http://it.m.wikipedia.org/wiki/Vichinghi

image

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui